La cessione del credito a single name. Webinar, giovedì 3 dicembre 2020

LA CESSIONE DEL CREDITO A SINGLE NAME Webinar Giovedì 3 dicembre 2020 ore 16 – 17.30 Relatori: Francesca CrivellariStudio Legale Crivellari & Partners Legal Advisors Lorenzo IacoellaHead of department at MCE LOCAM s.p.a. Alessandro ScilabraNotaio in Torino Francesco CurtiAvvocato esperto in cessione del credito Moderatore: Antonello Veneziano Il Webinar è presentato dallo Studio  Legale Curti – Veneziano Iscrizioni: https://attendee.gotowebinar.com/register/8651497758501789965

Docenza dell’Avv. Francesca Crivellari nel Master di II Livello presso l’Università La Sapienza di Roma “Diritto Privato Europeo”

Master in Diritto Privato Europeo Indice lezioni “Il mercato dei NPL’s”  VII anno di docenza dell’Avv. Francesca Crivellari nel Master di II Livello presso l’Università La Sapienza di Roma “Diritto Privato Europeo”. Quest’anno le lezioni hanno riguardato il mondo degli NPE e le criticità emerse in ambito giurisprudenziale al vaglio della Suprema Corte. Info sul Master dal sito dell’Università La Sapienza di Roma

Commento art. 91 DL Cura Italia dell’Avv. Francesca Crivellari

L’impatto dell’art. 91 del DL Cura Italia sui contratti in corso di esecuzione L’art. 91 del DL Cura Italia (DL n. 18 del 17 marzo 2020) ha introdotto una norma di chiusura che regola la responsabilità del debitore inadempiente in conseguenza del factum principis. L’articolo propone un’analisi critica della norma volta a comprenderne la reale portata innovativa, concludendo per un limitato impatto sia sotto il profilo della distribuzione dell’onere dellaContinue reading

COVID-19 E CONSEGUENZE SUI CONTRATTI IN CORSO DI ESECUZIONE

La normativa «emergenziale» emanata dal Governo per contrastare il diffondersi della pandemia da Coronavirus ha disciplinato, inter alia, alcune tipologie di rapporti contrattuali al fine di agevolare i soggetti che subiscono e subiranno conseguenze economiche e reddituali in virtù di due elementi: L’inevitabile flessione degli incassi (sia da lavoro autonomo che dipendente). L’impossibilità o la difficoltà materiale di svolgere alcune attività ad oggi proibite o rese più difficoltose delle prescrizioniContinue reading

L’avv. Francesca Crivellari, Crivellari & Partner Legal Advisors, vince con ENAV S.p.A. contro Aeroporti di Roma S.p.A.

L’avv. Francesca Crivellari, name partner di Crivellari & Partner Legal Advisors, vince con ENAV S.p.A. contro Aeroporti di Roma S.p.A.. In particolare, la Corte di Appello di Roma, con la sentenza n. 4155/2019, ha confermato la statuizione del Tribunale di Roma ottenuta dal medesimo legale nel 2016, rigettando la domanda di oltre 31 milioni di euro formulata da ADR contro ENAV SpA per la restituzione di esborsi sostenuti per laContinue reading

Non Performing Loans, aspetti sistemici e normativo – Avv. Francesca Crivellari

Nell’annuale lezione tenuta dall’Avv. Francesca Crivellari nell’ambito del Master di II Livello in Diritto Privato Europeo presso l’Università La Sapienza, Facoltà di Giurisprudenza, è stato affrontato l’argomento dei Non Performing Loans, sotto il profilo sistemico e normativo. In particolare: La crisi economica e l’impatto sui Npls: come è nata la crisi economica, il principio “Originate and distribute”, la bolla immobiliare, il credit crunch, i ratio patrimoniali delle banche italiane. DefinizioneContinue reading

CONTESTAZIONE DELLA CONFORMITÀ DELLE COPIE DI DOCUMENTI PRODOTTI IN GIUDIZIO E NATURA DEL CONTRATTO AUTONOMO DI GARANZIA.

Sentenza  n. 8220/17 del 24 aprile 2017 Tribunale di Roma – Avv. Francesca Crivellari CONTESTAZIONE DELLA CONFORMITÀ DELLE COPIE DI DOCUMENTI PRODOTTI IN GIUDIZIO E NATURA DEL CONTRATTO AUTONOMO DI GARANZIA. Il Tribunale di Roma, con sentenza n. 8220/17 del 24 aprile 2017, resa all’esito di un giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo introdotto dai garanti del debitore principale avverso l’ingiunzione ottenuta da un istituto di credito, ha ribadito alcuniContinue reading

AGEA – prescrizione e azione di ripetizione dell’indebito

Sentenza n. 2870/2017 Tribunale di Roma La sentenza, resa in materia di contributi comunitari agricoli erogati da AGEA, ha ribadito che il termine quinquennale di prescrizione stabilito dall’art. 3 del Reg. CE n. 2988/1995, attiene all’attivazione delle azioni giudiziarie che l’ente deve proporre ai fini del recupero di crediti e decorre “dall’esecuzione delle irregolarità relative al diritto comunitario”. Tuttavia, l’anzidetta disposizione, al par. 3, prevede che gli Stati membri mantenganoContinue reading

Scroll to top